2013 - don Antonio Mascheroni del sabato 14 maggio 2022

San Mattia apostolo

Chiunque avrà lasciato case, o fratelli, o sorelle, o padre, o madre, o figli, o campi per il mio nome, riceverà cento volte tanto e avrà in eredità la vita eterna. (Mt 19, 29)

Una promessa straordinaria questa di Gesù, un centuplo che sembra impossibile. Eppure è proprio l'esperienza sorprendente di chi cerca di vivere tutto il Vangelo.

Si tratta di accogliere gli inviti di Dio, dando il nostro assenso alla Sua volontà, senza pretendere che gli eventi prendano la piega che noi preferiremmo, fidandosi di Lui e del suo amore che non smette di sorprenderci anche nei momenti più difficili.

Allora tocchiamo con mano che Dio sa donarci molto più di quello che noi immagineremmo, dando una bellezza divina ed eterna alla nostra vita.

Valutazione media
4.0 (1)
Quanto hai gradito questo contenuto?
31 Visualizzazioni