«Chiunque avrà lasciato case, o fratelli, o sorelle, o padre, o madre, o figli, o campi per il mio nome, riceverà cento volte tanto e avrà in eredità la vita eterna» (Mt 19, 29)

A Pietro che domanda cosa ci guadagnerà ad aver lasciato tutto per seguirLo, Gesù non risponde rimproverandolo per la poca fiducia o per questi calcoli interessati. Ci tiene invece a rassicurarlo che il suo è proprio un investimento straordinariamente vantaggioso, che i doni si moltiplicheranno a dismisura. Anche nei tempi difficili gli aiuti saranno i più impensati, la Provvidenza continuerà a stupire e la vita nelle sue vicende ordinarie si arricchirà di relazioni belle e profonde. Dio non si lascia vincere in generosità verso chi si dona tutto a Lui.

Valutazione media
5.0 (1)
Quanto hai gradito questo contenuto?
127 Visualizzazioni