VI DOMENICA DI PASQUA
ORA MEDIA - nona
(ora nona da recitare verso le ore 15)

V   O Dio, vieni a salvarmi.
R   Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria.

Alleluia.

INNO

Perpetuo vigore degli esseri,
che eterno e immutabile stai
e la vicenda regoli del giorno
nell’inesausto gioco della luce,

la nostra sera irradia
del tuo vitale splendore;
premia la morte dei giusti
col giorno che non tramonta.

Ascoltaci, Padre pietoso,
per Gesù Cristo Signore,
che nello Spirito santo
vive e governa nei secoli.   Amen.

SALMODIA

Salmo 22

Il buon Pastore

L’Agnello sarà il loro pastore e li guiderà alle fonti delle acque della vita (Ap 7, 17).

Ant. 1   Alleluia.

Il Signore è il mio pastore: *
     non manco di nulla;
su pascoli erbosi mi fa riposare, *
     ad acque tranquille mi conduce.

Mi rinfranca, mi guida per il giusto cammino, *
     per amore del suo nome.

Se dovessi camminare in una valle oscura, †
     non temerei alcun male, *
     perché tu sei con me, Signore.

Il tuo bastone e il tuo vincastro *
     mi dànno sicurezza.

Davanti a me tu prepari una mensa *
     sotto gli occhi dei miei nemici;
cospargi di olio il mio capo. *
     Il mio calice trabocca.

Felicità e grazia mi saranno compagne *
     tutti i giorni della mia vita,
e abiterò nella casa del Signore *
     per lunghissimi anni.

Gloria.

Ant. 1   Alleluia.

Salmo 75

Canto di trionfo dopo la vittoria

Vedranno il Figlio dell’uomo venire sulle nubi del cielo con grande potenza e gloria (Mt 24, 30).

I (2-7)

Ant. 2   Alleluia, alleluia.

Dio è conosciuto in Giuda, *
     In Israele è grande il suo nome.
È in Gerusalemme la sua dimora, *
     la sua abitazione in Sion.

Qui spezzò le saette dell’arco, *
     lo scudo, la spada, la guerra.

Splendido tu sei, o Potente, *
     Sui monti della preda;

furono spogliati i valorosi, †
     furono colti dal sonno, *
     nessun prode ritrovava la sua mano.

Dio di Giacobbe, alla tua minaccia, *
     si arrestarono carri e cavalli.

Gloria.

Ant. 2   Alleluia, alleluia.

II (8-13)

Ant. 3   Alleluia, alleluia, alleluia.

Tu sei terribile; chi ti resiste *
     quando si scatena la tua ira?
Dal cielo fai udire la tua sentenza: *
     sbigottita la terra tace

quando Dio si alza per giudicare, *
     per salvare tutti gli umili della terra.

L’uomo colpito dal tuo furore ti dà gloria, *
     gli scampati dall’ira ti fanno festa.

Fate voti al Signore vostro Dio e adempiteli, *
     quanti lo circondano portino doni al Terribile,
a lui che toglie il respiro ai potenti; *
     è terribile per i re della terra.

Gloria.

Ant. 3   Alleluia, alleluia, alleluia.

Alle altre Ore salmodia complementare.
LETTURA BREVE

At 1, 3

Fratelli, Gesù si mostrò agli apostoli vivo, dopo la sua passione, con molte prove, apparendo loro per quaranta giorni e parlando del regno di Dio.

R   Davvero il Signore è risorto.
      Davvero il Signore è risorto. * Alleluia, alleluia.

V   Ed è apparso a Pietro.
      Alleluia, alleluia.
      Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito santo.
      Davvero il Signore è risorto. Alleluia, alleluia.

ORAZIONE

Sii tu, o Dio, il nostro maestro interiore,
guidaci sulla strada della giustizia e,
donandoci il desiderio di una vita più perfetta,
rendi perenne in noi la grazia del mistero pasquale.
Per Cristo nostro Signore.

oppure:

O Dio, che ci hai consentito
di passare dalla iniquità alla giustizia
e dalla miseria della colpa alla vera gioia,
non abbandonare l'opera della tua grazia,
ma a quanti hai chiamato
alla santità della vita di fede
dona la forza di perseverare.
Per Cristo nostro Signore.

CONCLUSIONE

V   Benediciamo il Signore.

R   Rendiamo grazie a Dio.

©