Amo il Signore perché ascolta
il grido della mia preghiera.
Su di me ha steso la mano
nel giorno che lo cercavo.

Ho invocato il nome del Signore
ed egli mi ha risposto,
buono e giusto è il nostro Dio,
protegge gli umili e gli oppressi.

Anima mia torna alla tua pace,
il Signore ti ha ascoltato,
ha liberato i tuoi occhi dalle lacrime
e non sono più caduto.

Ho creduto anche quando dicevo
“Sono troppo infelice”,
che cosa posso rendere al Signore
per quello che mi ha dato?

Il calice della salvezza innalzerò,
invocherò il nome tuo Signore,
tu lo sai io sono tuo servo,
a te offrirò sacrifici.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment