1. Dimmi che sei vivo, fratello nostro,
dimmi che la morte è stata vinta:
e sulle tenebre del nostro lutto
risplenda luminosa la speranza.

Tu non sei morto, fratello:
vivi nel Signore che è la vita.

2. Tu ci lasci in pianto, per un momento:
questa nostra vita è come un soffio.
Ma ancora ci attendi, oltre la tomba,
per vivere nella gioia del Signore.

3. Dimmi che la fede ti ha salvato,
che la sua parola non ti ha deluso
e che il dolore è solamente via
per giungere al Signore, gioia pura.

 

Per una defunta, sostituire fratello con sorella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment