Loda, o Chiesa, il Salvatore,
la tua guida, il tuo Pastore, con inni e cantici.

1. Lode piena, risuonante:
gioia nobile e festante
sgorghi dallo spirito.

2. Buon Pastore, pane vero,
col mistero del tuo Corpo
tu al premio guidaci.

3. Cristo lascia in sua memoria
ciò che ha fatto nella cena:
noi lo rinnoviamo.

4. Tu non vedi, non comprendi:
ma la fede ti conferma
oltre la natura.

4. Pane vivo, che dài vita,
a te salga il nostro canto,
ora e in tutti i secoli.

 

Come ritornello si può anche cantare, in latino.

Lauda, Sion, Salvatórem!
Lauda Ducem et Pastórem in hymnis et cánticis.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment