1. Cuore dell’Unigenito,
tempio di Dio altissimo:
o Cuore mite, umile,
abbi pietà degli uomini.

2. Dalla ferita sgorgano
acque per noi salvifiche:
dissetano le anime,
perdono e vita portano.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment