Proteggimi, o Dio;
in te mi rifugio.

1. Il Signore è mia parte di eredità e mio calice:
nelle tue mani è la mia vita.
Io pongo sempre innanzi a me il Signore;
sta alla mia destra, non posso vacillare.

2. Tu non abbandonerai
la mia vita nel sepolcro,
né lascerai che il tuo santo
veda la corruzione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment