Mio Dio, Mio Dio, 
perché mi hai abbandonato?

1. Lontano sono dal tuo volto
le parole del mio grido.
Signore, io ti invoco nel giorno,
nella notte chiamo il tuo nome!

2. In te hanno confidato i nostri padri,
confidarono e li hai liberati:
a te hanno gridato e furon salvi,
non tradisti la loro attesa.

3. Il mio cuore si è fatto come cera
e dentro di me si strugge,
la mia anima si è inaridita,
perché mi ha circondato il male.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment