1. Dall’abisso del peccato
noi lo sguardo leviamo:
con il cuore addolorato
il perdono ti chiediamo.
O Signore, porgi ascolto
a quest’umile preghiera:
tu circondi chi in te spera
della tua fedeltà.

Pietà di noi, Signor, pietà:
risplenda a noi la tua bontà.

2. Questo è il tempo salutare
per far degna penitenza
ed accogliere nel cuore
la parola di sapienza.
Nel mistero della croce
alla vita nasceremo,
e la gloria noi avremo
del risorto Redentor.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment