Risveglia la tua potenza:
vieni, a salvare il tuo popolo.

Vieni, a salvare il tuo popolo.

1. Ti chiameranno i poveri,
gli afflitti attendono,
gli stanchi confidano.
Le genti sospirano e gridano:
Vieni, o Signore!

2. Profeti ti annunciano,
Giovanni ti predica,
i cuori si pentono.
O luce che vinci le tenebre:
Vieni, o Signore!

3. Le attese si compiono.
Esulta la Vergine,
al mondo ti genera.
Per tutte le genti ti supplica:
Vieni, o Signore!

 

Dopo ognuna delle tre strofe, tutti cantano: “Vieni, a salvare…”. Si riprende quindi dall’inizio, fino al “Vieni, a salvare…” cantato da tutti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment