CALENDARIO LITURGICO
CANTI
NOVITA' EDITORIALI
APPROFONDIMENTI
PREGHIERE
CI HANNO SCRITTO
CONTATTI
L'ATEONE
Tratto da: Autore: Pubblicato il: --
romanzo vincitore del concorso Narrabilando

«L’Ateone è come un puzzle che mi fa molto ricordare i racconti di Borges e la sua scuola latinoamericana (…). Affascinante.» (Graziella Sidoli)
«A cavallo tra Eco, Harry Potter e Il signore degli anelli. Il ritratto di carne mette ribrezzo e dà un senso pulp al testo.» (Francesco Di Sibio)

Avete in mano un testo che vi farà emozionare, anche sussultare e indignare. Una metafora della situazione che stiamo vivendo, così incerta e pericolosamente piena di tensioni eppure mai così ricca di potenzialità per il genere umano, benché in tante parti di questo nostro pianeta siano violentemente compresse, se non addirittura distrutte e cancellate. Quale ruolo può assumere in questo contesto liquido e “sospeso” uno scritore? Dove sono gli intellettuali che indichino a una classe politica e dirigente spesso distratta o autoreferenziale un futuro possibile, più giusto e più solidale?

«Chi sono? Vladimir Solov’ëv chiese alla Russia del suo tempo se fosse disposta a prendere una seria decisione: stare dalla parte di Serse o di Cristo. Io, come è vero che mi chiamo Serse, scelgo Cristo. Sfogliando il Libro dei libri, leggo che la regina Ester si sposò con il re Assuero, salvando così il suo popolo dal massacro. Continuando a sfogliare altri libri imparo che Assuero è la traduzione latina del nome ebraico Kshajarsha (che significa “re”), in greco Xersès, ovvero Serse. Queste nozze regali mi risollevano il morale. Ma in tutto questo la verità è che non ho ancora risposto alla domanda iniziale: chi sono? Trovo nelle parole di Papini la miglior soluzione: “Tutta la mia vita è piantata su questa fede: ch’io sia un uomo di genio. Ma se invece mi sbagliassi, se fossi […] in una parola, un imbecille? […] Nulla di più, nulla di meglio!”»

Serse Cardellini è nato a Pesaro, dove risiede, in data 06/05/1976. Coniugato, è Presidente non retribuito dell’Associazione Culturale Thauma Edizioni. Come poeta e filosofo si dichiara: «Colpevole!»



€ 12,50
pp. 136
(Narrabilando 9)
ISBN 978 88 94903 02 7
per ordinarlo cliccare qui