Nei miei occhi il primo istante
quando esplose in me l’amore
io provavo sensazioni
mai vissute dentro me.
Dio è amore e mi donava
tutto quello che lui è
e la vita mia sentì
il bisogno di cantare.

Grazie, mio Signore,
ora conosco chi sei tu.
In questo uomo tocco te,
tutto l’amore che mi dai.
E sono felice come il giorno grande che
tu hai inventato l’amore umano,
l’uomo, la donna, noi.
Tu hai inventato l’amore umano,
l’uomo, la donna, noi.

Per i prati e per le strade
con la mano nella mano,
un sorriso, forse un pianto,
una gioia ed un dolore.
Come siamo oggi qui davanti a te, Signore,
prendici e cammina tu,
Amore, insieme a noi.

 

 

 

 

TEMI:

Forse nessuno di noi ama per primo. Noi siamo amati.
Forse solo Dio ha amato per primo
e il calore del suo amore ha fatto sbocciare l’amore umano.
Lui ha inventato l’amore.
Per l’uomo, per la donna, il primo istante è la rivelazione
di essere amati da qualcuno;
allora esplode la risposta, l’amore, la gioia, il canto.
E in questa esperienza Dio si fa conoscere come l’Amore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment