VIDEO – Fabio con un po’ di storia e di attualità su LiturgiaGiovane

 

Dopo diversi mesi di ascolto dei vostri preziosi feedback, abbiamo finalmente rilasciato la nuova versione dell’app Liturgia Giovane con la quale abbiamo accolto ed esaudito buona parte delle richieste che ci avete fatto.

In questo articolo andremo ad analizzarle singolarmente le novità della versione 2.2.

Installa la nuova versione

Prima di continuare nella lettura, ti suggeriamo di installare la nuova versione disponibile per Android e per iOS.

Condivisione dei contenuti ovunque

Molti di voi ci hanno chiesto la possibilità di condividere i contenuti dell’app attraverso i vari social network, email, SMS e molti altri canali, direttamente dall’app.

Con la nuova versione 2.2 è stata accolta questa la richiesta. Attraverso l’icona di condivisione, presente in quasi tutte le letture, è possibile condividere un collegamento alla lettura sul sito web.

Inoltre, alcuni contenuti paragrafi delle celebrazioni e delle liturgie delle ore, se toccati per qualche secondo, consentono una condivisione dell’estratto.

 

Scorrimento automatico

Una delle richieste ricevuta con maggiore insistenza è lo scorrimento automatico dei contenuti in fase di lettura.

Abbiamo quindi deciso di accogliere questa richiesta, ritenuta molto valida che permette, durante la lettura di impostare lo scorrimento automatico attraverso l’utilizzo del tasto funzione.

È possibile definire la velocità dello scorrimento attraverso la sezione dedicata alle impostazioni.

 

Nuovo contenuto: Guida liturgica

Nella nuova versione è stato introdotto un nuovo contenuto nel contesto delle celebrazioni: la Guida liturgica.

Qui trovate le linee guida delle celebrazioni e altro materiale utile.

 

Aggiornamento delle interfacce

Anche l’interfaccia ha subito dei leggeri miglioramenti. La barra di lettura è stata ridisegnata per essere più sobria e riorganizzata per dare spazio alle nuove funzioni e migliorare l’esperienza utente.

Barra degli strumenti di lettura dell’app Liturgia Giovane

 

Sono state quindi raggruppate le modalità di lettura (nell’ordine modalità libro, trascinamento, scorrimento automatico) al centro della barra degli strumenti, alla sinistra è stato posto il menu per la gestione dell’aspetto e sulla destra è stato collocata la funzione di condivisione dell’intera lettura.

In conclusione sono stati apportati tanti miglioramenti al motore sotto al cofano, nulla di evidente da un punto di vista grafico ma che aumenta la stabilità e le performance generali dell’app cercando di offrirvi un’app sempre in linea con i tempi e ancor più vicina ai fedeli!

Installa subito la nuova versione disponibile per Android e per iOS e ricordati di lasciare un feedback sugli store!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment